12-pigmotel-pigmotel-pigmotel.jpg11-pigmotel-pigmotel-pigmotel.jpg
Un writer acquista una vecchia casa e, a spruzzi di bomboletta, ne affresca i tutti i soffitti, riproducendo gli affreschi michelangioleschi della Cappella Sistina.Paco Rosic, 27enne di Sarajevo residente nell’Iowa, nella sua “nuova” casa del 1870 ha vissuto 4 mesi con il naso all’insù, appollaiato su un’impalcatura, con oltre 2 mila bombolette spray (circa 9 mila dollari), una foto della Cappella Sistina, armato di talento e passione. Il risultato è una copia in scala 1/2 delle magnifiche scene dipinte dal maestro del Rinascimento nella Città del Vaticano all’inizio del 1500. L’impresa ha fatto il giro del mondo, tanto da spingere Paco ad organizzare visite guidate alla sua opera e ad allestire in tutta fretta un frequentatissimo sito internet.
1-pigmotel.jpg2-pigmotel.jpg3-pigmotel.jpg4-pigmotel.jpg6-pigmotel.jpg11-pigmotel.jpg14-pigmotel.jpg

29 thoughts on “La cappella del writer

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.