via_wanne.jpg

Non pensare all’Aids durante i più stereotipati degli incontri casuali? Verstecken ist ansteckend = to forget is contagious, recita intelligentemente questa bella campagna sociale di prevenzione, i cui protagonisti, sorpresi in situazioni tipiche (rapporto omosex, etero “bucolico”, ascensore, scrivania d’ufficio, lettone…d’albergo?), hanno in comune una mostruosa mutilazione dei loro corpo libidinosi: non hanno testa. Nessuna decapitazione, i patinati “performer” sono senza testa dalla nascita. Perché solo senza testa ci si può concedere un rapporto gay o etero occasionale con uno sconosciuto senza le gommosine prevenzioni. Teste di cazzo…

La campagna invita a sostenere la lotta all’HIV e all’Aids anche autorizzando la trattenuta di 5 euro dalla propria bolletta telefonica a favore dell’associazione sanitaria.

via_picknick.jpg

via_bett.jpgvia_buero.jpgvia_fahrstuhl.jpg

One thought on “Creativi, con testa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.