immagine-3.png

Il giorno dopo la scomparsa della storica playmate ed icona di cosa Hepfner Anna Nicole Smith mi aveva molto meravigliato la totale assenza di riferimenti alla cosa nel sito americano del patinato magazine erotico. Stamattina la smentita a una simile dimenticanza arriva via newsletter con un’ampia sezione dedicata all’infelice cavallona. QUI. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.