2008_morgan_lifecar1.jpg

L’eco conversione dei grandi gruppi del pianeta è in corso. In corsa. Un po’ per convenienza (essere “eco” oggi corrisponde al “bio” di 15 anni fa) riguarda anche case automobilistiche prestigiose, antiche ma soprattutto insospettabili. Chi sapeva che la piccola factory Lotus sta destinando gran risorse allo sviluppo di vetture eco-sostenibili senza perdere di vista la propria aura corsaiola (vedi la splendida Tesla)? E la Morgan? Date un’occhiata all’interno del post. Salvare il culo al pianeta è utile anche per potersene andare in giro scappottati in una bella mattina di giugno al volante della vostra romantica XK120 del 1954 senza incontrare improvvise tempeste di neve, tornadi, emissioni radiattive dall’asfalto, tarantole giganti…

La Morgan ufficializzerà le forme della sua LIFECar al salone di Ginevra. Uno splendido oggetto del desiderio con un segreto confessabile: al suo passaggio lascerà solo nuvole di vapore acqueo, come la coda di profumo di una bella donna.2008_morgan_lifecar2.jpg

2008_morgan_lifecar3.jpg

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.